Nei post precedenti sulle carte di credito American Express ho spesso focalizzato la mia attenzione sulla Amex Gold, visto che avendola è quella che conosco meglio.

In questo periodo sto però valutando un eventuale “upgrade” all’Amex Platino, per cui mi sono informato per bene sui benefici della carta, sia tramite il sito ufficiale, sia leggendo i commenti e le informazioni trovate su altri siti internet e forum.

Mi erano rimasti alcuni dubbi, per cui ho contattato direttamente Amex Italia per gli ultimi chiarimenti (a tale proposito ringrazio Fabrizio per tutte le info che mi ha fornito).

Di seguito tutte le informazioni che ho “raccolto” .

La carta American Express Platino, sia in versione “Consumer” che “Business” ha una quota annuale di 700€ …lo ammetto non è poco, ma leggete tutto l’articolo prima di pensare “non fa per me”!!!!

Nella quota annuale, oltre alla carta platino sono comprese gratuitamente: 1 carta platino supplementare e massimo 4 carte gold.

Inoltre ad ogni rinnovo della carta (attualmente) viene dato un voucher di 150€ da utilizzare sul sito american express viaggi, voucher che fa scendere il “costo effettivo” della quota annuale a 550€.

A questo punto immagino che molti di voi staranno pensando “OK, la quota è scesa… ma sono sempre 550€ all’anno…chi è il pazzo che li spende per una carta di credito?” e ammetto l’ho pensato pure io all’inizio, ma poi analizzando meglio i vantaggi aggiuntivi si capisce che forse chi li spende così pazzo in fondo non lo è.

Prima di vedere i vantaggi della carta volevo sottolineare una cosa importante tutti i benefit sono validi sia per il titolare della carta platino base sia per quello della carta platino supplementare, diciamo che “vanno moltiplicati per due”. NON valgono invece per i titolari di eventuali carte gold supplementari!!

 

Vantaggi American Express Platino

principali vantaggi della carta american express Platino, in ottica “viaggi” sono:

  • Accesso alle lounge: con la carta platino viene data gratuitamente la card Priority Pass “Prestige” che permette l’accesso gratuito a 1300  lounge aeroportuali in più di 600 città in tutto il mondo, indipendentemente dalla compagnia aerea o dalla classe di volo del vostro biglietto. Le ore di attesa in aeroporto quindi le potrete trascorrere in un ambiente più confortevole, con accesso ad internet e spuntini gratuiti. Potete portare anche un eventuale ospite, ma dovrà pagare una quota per l’ingresso giornaliero, quota che molto speso però non è dovuta nel caso di bambini. Considerando che, se acquistate la card sul sito prioriry pass ha un costo annuale di 399€, moltiplicatelo per le due card che si possono ottenere gratuitamente…

 

  • Catene alberghiere: i titolari delle due Platino possono richiedere gratuitamente l’iscrizione a livelli elite con alcune catene alberghiere, usufruendo così di upgrade e internet gratuiti, punti bonus durante i soggiorni e altri benefit. Per un dettagli delle catene, del livello e dei benefit che si possono ottenere vedete lo schema seguente e leggete anche la nota sulla “business” che troverete più avanti.

amex_platino_hotel

  • Autonoleggi: i titolari delle due Platino possono richiedere gratuitamente l’iscrizione a livelli elite con alcune società di autonoleggio, potendo così avere tariffe scontate, upgrade gratuiti etc secondo questo schema

amex_platino_auto

  • Assicurazione viaggi globale: per il titolare e la famiglia. E’valida anche per i titolari e i familiari della platino e delle oro supplementari. Sul sito amex è descritta come “una delle più complete assicurazioni di viaggio oggi disponibili sul mercato”, e anche molte discussioni trovate su vari forum sembrano confermarlo. Come sempre però quando si parla di assicurazioni vi consiglio di leggere e valutare attentamente i documenti ufficiali. L’assicurazione comprende comunque assistenza e spese mediche; infortuni; annullamento, mancata partenza e ritardata partenza (viaggio, alloggio, escursioni e altre attività); interruzione del viaggio; effetti personali (smarrimento, furto o danneggiamento), denaro e documenti di viaggio; noleggio auto – furto, danni e responsabilità civile aggiuntiva; assistenza veicolo (valida se ci si trova in Europa a più di 50KM dal domicilio) e altre cose.

 

  • Membership Reward: l’iscrizione al club Membership Reward è gratuita, e come sempre i punti accumulati con le spese di tutti i giorni potrete convertirli in molti programmi frequent flyer o di compagnie alberghiere.

La carta offre anche altri vantaggi, per una lista completa ed aggiornata vi rimando alla pagina dedicata alla carta American Express Platino sul sito Amex.

 

Nota sulla carta Business

Attenzione, la carta Platino Business non beneficia dell’iscrizione al programma Accor Hotel e Preferred Golf, ma consente invece l’accesso a BOINGO, provider wifi con milioni di hotspot nel mondo.

 

Conclusioni

Come detto la carta American Express Platino non è certamente economica, offre però una serie di benefit di tutto rispetto, almeno per determinati tipi di persone.

Certo se siete persone che non viaggiano mai probabilmente i benefit che vi ho segnalato non vi interesseranno assolutamente, però be, forse siete sul sito sbagliato 🙂

Se invece fate anche solo un viaggio all’anno, diciamo le classiche ferie estive, la carta può essere interessante. Facciamo anche l’esempio semplice di una coppia che fa una/due settimane di ferie con il suo volo A/R. Il volo implica che almeno due volte passerete un pò di tempo in un aeroporto in atteso della partenza. L’accesso singolo ad una lounge è in media intorno ai 50€ a testa. In due per due volte fanno 200€.

Se non vi interessa la lounge comunque il rischio è che spendiate un pò di soldi al bar per mangiare qualcosa o per navigare su internet (se siete all’estero), soldi che avreste risparmiato usando i servizi della lounge.

Se state per prendere un volo per un viaggio, quasi sicuramente avrete anche fatto l’assicurazione per la cancellazione/annullamento, e se il viaggio è fuori Europa probabilmente anche l’assicurazione medica…. 80/120€ a testa?

Avete noleggiato la macchina? Le cose più care in assoluto sul noleggio sono le varie assicurazioni.. se non le dovete pagare perchè incluse nella carta di credito sono altri soldi risparmiati.

Poi naturalmente ci sono i vantaggi negli hotel, ma quelli sono difficilmente quantificabili.

Con un viaggio all’anno forse la carta non si ripaga, siete al limite, avrete un “pareggio tra uscite per la carta e risparmio economico sulle spese del viaggio” o più probabilmente avrete pagato un pò di più per avere però una serie di comodità aggiuntive.

Se invece viaggiate più di una volta all’anno….. a voi fare i calcoli e vedere in quanti mesi potreste rientrare dell’investimento dei 700€ di quota annuale.
Se infine siete dei viaggiatori di professione, vi volevo segnalare una cosa sull’assicurazione viaggi ….”Durata del Viaggio: la durata del Viaggio può essere di 120 giorni consecutivi con un massimo di 240 giorni nell’arco di un periodo di 365 giorni” … quindi fate attenzione, anche se penso non saranno in molti ad avere problemi di questo tipo 🙂

All’inizio di questo post vi ho detto che attualmente ho la Gold e non la Platino e forse a questo punto vi chiederete perchè. nonostante tutti i vantaggi che vi ho elencato. La risposta è semplice, è un’ottima carta ma non è perfetta, la sto prendendo seriamente in considerazione lo ammetto, ma ce ne sono altre “sotto analisi”, che offrono benefici diversi e più mirati ad un singolo programma frequent flyer, in primo luogo naturalmente quelle co-branded Alitalia.

Infine come sempre ricordo che chi fosse interessato ad attivare la card, fino a fine anno è possibile farsi presentare da un amico, ottenendo 25.000 punti bonus, se non conoscete nessuno contattatemi 🙂

Update 2/4/2015: è cambiato il regolamento della promozione “presenta un amico”, per chi fosse interessato consiglio di leggere questo articolo.

 

Disclaimer: Il presente articolo può contenere link sponsorizzati. Tutto quanto riportato in questo articolo è comunque frutto di considerazioni personali o informazioni di pubblico dominio riportate sui siti internet delle rispettive società citate nel testo. Lo scopo dei dati e delle informazioni relative ai prodotti citati è prettamente informativo e non rappresentano, in alcun modo, una sollecitazione all’investimento in strumenti finanziari.

Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili presso le singole società emettitrici.

 

 

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia