Home » Frequent Flyer » Electronic device ban: novità sui voli da Abu Dhabi
Ethiad - Aeroporto Dusseldorf

Electronic device ban: novità sui voli da Abu Dhabi

Come sicuramente tutti sapete da alcuni mesi, sui voli diretti in USA e in partenza da alcuni Paesi è stato introdotto il divieto di portare attrezzature elettroniche in cabina.

Negli ultimi giorni, qualcosa sta però cambiando. Etihad ha infatti comunicato che, almeno per i voli in partenza da Abu Dhabi e diretti in USA è ora nuovamente possibile portare in cabina le proprie device elettroniche.

 

 

Come potete leggere nel comunicato ufficiale questo è stato possibile grazie a delle modifiche al sistema di immigrazione ora gestito direttamente all’aeroporto di Abu Dhabi.

“The US Immigration facility at Abu Dhabi Airport allows you to clear US immigration and customs formalities before you fly to the US, instead of after landing. Additional security checks also mean you can now take all your electronic devices safely on board with you.

On landing in the US, you arrive as a domestic passenger with no need for immigration checks again. Your luggage will arrive at your final destination without needing to re-check it for an onward US journey.”

Al momento non so se anche altri aeroporti si stanno riorganizzando in tal senso, per poter permettere ai propri clienti di volare portando le proprie device elettroniche tranquillamente in cabina.

Immagino però che tutte le grandi compagnie colpite dalle decisioni USA stiano facendo pressione sui rispettivi HUB per riorganizzarsi al più presto.

Se qualcuno è a conoscenza di cambiamenti simili su altri aeroporti/compagnie aeree ce lo faccia sapere usando il modulo di commento sotto…. grazie 🙂

Update 7/7/17: anche sui voli Qatar Airways in partenza da Doha è ora possibile portare le device elettroniche in cabina

 

TAGS:

Lo staff di Frequent Flyer Italia