Emirates Skywards “My Family” è il nuovo programma frequent flyer di Emirates pensato per le famiglie.

Con il nuovo programma, una famiglia potrà ora accumulare le miglia di tutti i suoi membri e potrà quindi raggiungere il numero di miglia richieste per ottenere i premi molto più velocemente di prima.

Il programma My Family infatti permette di unire fino ad 8 membri della famiglia, incluso un “capofamiglia” che sarà il gestore del conto unificato.

Ogni membro può ottenere fino al 100% delle miglia accumulate sui voli Emirates e il contributo nominale di miglia da ciascun membro sul conto My Family può essere modificato in qualsiasi momento.

Tutti i membri infatti, sui singoli voli, otterranno il loro numero di miglia e di miglia qualificanti e anche il vostro saldo Miglia Skywards e miglia di categoria, se ne avete già accumulate,  rimarrà invariato. Nei successivi accreditamenti  su voli Emirates potrete scegliere se versare tutte o parte delle Miglia Skywards al vostro account My Family. È possibile modificare la percentuale di contributo in qualsiasi momento.

Per creare il conto My Family dovete come prima cosa iscrivervi gratuitamente al programma Emirates Skywards e successivamente invitare i vari membri a partecipare all’account My Family.

Tutti i membri che invitate devono a loro volta essere già iscritti al programma e  potrete invitare fino a 7 persone (oltre a voi) fra i vostri parenti più prossimi.

Una volta aggiunto all’account My Family, vi verrà chiesto di specificare la percentuale di contributo delle miglia Skywards a scelta tra 10%, 25%, 50% o 100%.  Tale percentuale è poi modificabile in qualsiasi momento, e dopo il primo accesso è inoltre possibile impostare il contribuire anche a 0%.

Ricordo che le miglia premio sul programma di Emirates scadono dopo 3 anni, e questo vale anche nel caso delle miglia accumulate sul programma My Familiy.

Se pensate di volare poco con Emirates il mio consiglio è quindi quello di portare il 100% delle miglia di ogni singolo membro sull’account comune, in modo da riuscire ad ottenere in poco tempo un saldo significativo di miglia ed avere quindi la possibilità di ottenere un volo premio “interessante”, magari in business.

Come ho già avuto modo di segnalare nella mia recensione su Emirates vi ricordo che, se non siete iscritti al programma frequent flyer di Emirates e vi fate presentare da qualche amico potete ottenere un bonus di benvenuto.  Al primo volo che effettuerete otterrete 1500, 2500 o 4000 miglia bonus a seconda che effettuiate il volo in economy, business o First. Se non conoscete nessuno che vi possa presentare contattatemi.

Una volta che vi sarete iscritti naturalmente potrete presentare voi i vostri parenti voi otterrete il bonus di presentazione e loro quello di benvenuto,  per cui, già con il primo volo potreste ritrovarvi con un conto My Family con un numero interessante di miglia, a seconda di quanti siete in famiglia.

 

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 votes, average: 4,29 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Emirates eletta miglior compagnia aerea al mondo

Emirates eletta miglior compagnia aerea al mondo

Da pochi giorni è disponibile la graduatoria dei World Airline Awards 2016 di Skytrax e il premio come miglior compagnia... Leggi
Marriott promozione per soggiorni a Parigi per i clienti Emirates Skywards

Marriott promozione per soggiorni a Parigi per i clienti Emirates Skywards

Interessante proposta per i clienti Emirates Skywards che intendono effettuare un soggiorno a Parigi presso uno degli hotel della catena Marriott.... Leggi
Emirates: 20% di miglia bonus

Emirates: 20% di miglia bonus

Interessante promozione per chi vuole richiedere un volo premio con Emirates ma non ha abbastanza miglia sul proprio conto Skywards. Fino... Leggi
Emirates vola da Dubai a Doha con Airbus A380

Emirates vola da Dubai a Doha con Airbus A380

Ieri, giovedì 1 dicembre Emirates ha lanciato il più breve volo al mondo con un Airbus A380. Il volo da... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti