Siti che permettono di effettuare la ricerca sui voli ne esistono ormai moltissimi, ad esempio GoogleFlight, kayak o skyscanner solo per nominare i più noti. Oggi volevo parlarvi di Hopper, perchè secondo me ha alcune funzionalità molto interessanti e che lo differenziano da molti altri motori di ricerca.

In particolare Hopper si distingue per la grande flessibilità sul tipo di ricerca che può essere effettuata.

Partendo dalla pagina di ricerca infatti è possibile inserire:

  • una o più città da cui vorreste partire
  • la destinazione: anche molto generica, del tipo “Asia”
  • la durata del vostro soggiorno: dove potete mettere sia il numero esatto di giorni che volete soggiornare, poniamo ad esempio 15 oppure l’intervallo di giorni “accettabili”, ad esempio 12-18
  • il periodo in cui vorreste fare il viaggio: potete mettere le date esatte, nei prossimi trenta giorni, nel mese che vi interessa, nella stagione o anche “nel prossimo anno”

Una volta effettuata la ricerca potrete poi filtrare i risultati per numero di scali massimo desiderati, selezionando se volete vedere solo i voli diretti, quelli con massimo uno scalo e così via.

Unica “pecca”…. attualmente la ricerca può essere effettuata solo su voli in economy, non per altre classi di volo 🙁

Individuato il volo che vi interessa non vi resta che acquistarlo. Se l’acquisto lo fate direttamente dal sito fate attenzione che Hopper addebiterà i costi sulla vostra carta di credito in dollari, per cui poi avrete da pagare le commissioni di cambio. Il sito inoltre addebita 5$ di commissione per l’acquisto. Trovate tutti i dettagli sella sezione “support” del sito stesso.

In realtà prima di effettuare la prenotazione vera e propria, a differenza di altri motori di ricerca, Hopper vi da tutte le informazioni sul volo, compreso compagnia aerea, numero del volo etc, quindi se non volete pagare le commissioni di cambio della vostra carta di credito, nessuno vi vieta di segnarvi tutti i dati e prenotare poi i voli direttamente tramite il sito della compagnia aerea stessa.

Se invece non siete ancora convinti del prezzo del volo potete tenerlo monitorato tramite la loro l’app, verrete informati tempestivamente sui cambiamenti di prezzo.

Hopper offre infatti anche un’app dedicata, sia per Android che per iOS, scaricabili dai rispettivi store. Al momento non ho però ancora avuto il tempo di testarle per cui ne riparleremo 🙂

Se qualcuno di voi usa già l’app Hopper sul proprio dispositivo mobile ci faccia sapere come si trova e se per caso ha mai riscontrato problemi, e  se invece utilizzate qualche altro “motore di ricerca” fateci sapere perchè lo ritenete migliore 🙂

 

 

Dai per primo un giudizio sull'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Marriott Megabonus primavera 2018

Marriott Megabonus primavera 2018

Il gruppo Marriott ha annunciato la nuova edizione della sua ormai classica promozione Megabonus. La versione attualmente in corso della promozione,... Leggi
Marriott: promozione “notti elite doppie”

Marriott: promozione “notti elite doppie”

Imperdibile promozione Marriott che permette a tutti i clienti NON residenti in USA di raddoppiare le notti elite. Iscrivendosi entro il... Leggi
Carta di credito Hilton HHonors

Carta di credito Hilton HHonors

Hilton HHonors in collaborazione con Unicredit offre una propria carta di credito brandizzata, con una quota annua di 75 euro,... Leggi
IHG PointBreaks 2016

IHG PointBreaks 2016

Per tutti i clienti iscritti al programma IHG Rewards segnalo che è disponibile la nuova lista degli hotel partecipanti alla... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti