Come forse sapete in questo periodo IHG ha modificato il numero di punti richiesti per ottenere notti premio in circa 400 hotel.

Le modifiche sono sia positive che negative, in circa metà degli hotel interessati dalle modifiche infatti il numero di punti richiesto è stato abbassato di 5.000 o 10.000 punti, mentre nell’altra metà il numero di punti necessari è stata aumentata, sempre di 5.000 o 10.000 punti.

Queste modifiche hanno anche aumentato il numero massimo di punti richiesti per una notte, in alcuni casi infatti ora si arriva a 60.000 punti per notte.

In particolare, gli hotel che richiedono 60.000 punti sono:

  • Europa:
    • InterContinental London Park Lane
    • InterContinental Paris – Avenue Marceau
    • InterContinental Paris – Le Grand
    • InterContinental Carlton Cannes
  • Stati Uniti:
    • InterContinental The Clement Monterey
    • InterContinental New York Times Square
    • InterContinental Mark Hopkins San Francisco
    • InterContinental San Francisco
    • The Venetian Las Vegas
    • The Palazzo Las Vegas
  • Resto del mondo:
    • InterContinental La Moana Bora Bora
    • InterContinental Bora Bora Resort Thalasso Spa
    • InterContinental Hong Kong

Mentre per la lista completa degli hotel che hanno subito un aumento o una diminuzione vi rimando al sito IHG.

Dai per primo un giudizio sull'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)


Loading...

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Volare il nuovo programma frequent flyer di ITA Airways

Volare il nuovo programma frequent flyer di ITA Airways

ITA Airways, la nuova compagnia aerea italiana, ha reso note in questi giorni le informazioni sul suo nuovo programma frequent… Leggi

ITA è online il nuovo sito internet

ITA è online il nuovo sito internet

Carta American Express verde GRATIS per sempre

Carta American Express verde GRATIS per sempre

Emirates doppie miglia qualificanti

Emirates doppie miglia qualificanti