I clienti più affezionati al programma IHG Rewards Club si saranno sicuramente già accorti che da alcuni giorni è disponibile la nuova versione della ormai “storica” promozione PointBreaks.

La promozione PointBreaks, per chi non la conosce, è un’offerta che il gruppo IHG propone ormai costantemente da anni a tutti i propri clienti iscritti al programma Rewards Club, che permette di prenotare notti gratuite in hotel ad un costo, in punti, ridotto rispetto al normale.

Fino alla scorsa edizione erano sufficienti infatti solo 5.000 punti per richiedere una notte premio presso i molti hotel aderenti, e l’unico limite era un massimo di 2 notti per hotel.

Da quest’anno purtroppo la promozione cambia, e come spesso accade, non proprio in positivo, almeno in parte.

La nuova edizione della promozione IHG PointBreaks infatti prevede ora tre soglie diversi di punti richiesti per i soggiorni gratuiti:

  • 5.000 punti a notte
  • 10.000 punti a notte
  • 15.000 punti a notte

Come c’era forse da aspettarsi, la categoria con meno hotel disponibili è proprio quella da 5.000 punti a notte, mentre la maggior parte degli hotel che aderiscono alla promozione si situano nella categoria dei 10.000 punti a notte.

In questo gruppo infatti troviamo 133 hotel, che diventano 39 per il gruppo dei 15.000 punti, mentre solo 33 hotel offrono soggiorni gratuiti a 5000 punti per notte.

Peccato…. poter usare solo 5000 punti per una notte premio era sicuramente molto vantaggioso, mentre ora sarà difficile riuscire a trovare un hotel nella zona di proprio interesse per questa quantità di punti.

La promozione prevede, e prevedeva, solo un numero limitato di stante disponibili a “prezzo” promozionale presso i singoli hotel, numero che però non è mai stato dichiarato pubblicamente.

Spero però che l’aumento di punti richiesti vada, almeno, di pari passo con un aumento di stanze disponibili.

Non va però dimenticato che nel corso dell’anno IHG propone spesso promozioni molto interessanti per ottenere un gran numero di punti bonus, come ad esempio le varie “accelerate” per cui anche con questo aumento di punti richiesti per la promozione PointBreaks rimane a mio avviso un ottimo programma.

Se non siete ancora iscritti vi consiglio quindi di prenderlo in considerazione, se invece siete già membri del programma IHG Rewards Club e volete prenotare un soggiorno sfruttando la promozione controllate la lista degli hotel disponibili, per vedere se c’è quello che fa al caso vostro.

Avete tempo fino al 30 aprile per effettuare le prenotazioni, ma vi consiglio di prenotare quanto prima, visto la limitata disponibilità di stanze a queste tariffe.

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 4,00 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
IHG – Mistery Bonus – fino al 100% di punti bonus

IHG – Mistery Bonus – fino al 100% di punti bonus

Ho appena ricevuto una mail da IHG con una nuova interessante promozione denominata “Mistery Bonus”. La promozione, valida fino al... Leggi
Miami, Everglades e le isole Keys

Miami, Everglades e le isole Keys

Una settimana in Florida: l’organizzazione Recentemente abbiamo avuto modo di trascorrere una settimana in Florida, tra Miami, le Everglades e... Leggi
Fino al 30% di sconto per soggiorni presso IHG

Fino al 30% di sconto per soggiorni presso IHG

Alcuni mesi fa vi avevo segnalato la possibilità di ottenere sconti sui soggiorni IHG prenotando tramite Hertz. Ora è la... Leggi
The Hotel collection – by American Express

The Hotel collection – by American Express

Per tutti i possessori di American Express Oro (ma penso valga anche per la Platino) segnalo la nuova iniziativa: “The... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti