Ottima promozione Accor per gli iscritti al programma Le Club.

Prenotando entro il 31 maggio 2016 si potranno ottenere:

  • 500 punti per 1 soggiorno
  • 3.000 punti per 2 soggiorni
  • 6.000 punti per 3 soggiorni

Per avere i punti bonus i soggiorni devono essere effettuati entro il 31 agosto 2016 e devono essere di almeno due notti.

Come sempre è necessario iscriversi alla promozione prima di effettuare i soggiorni. Tutti i dettagli nella pagina “Più soggiorni, più guadagni

Dai per primo un giudizio sull'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Turkish Airlines: triple miglia con Accor

Turkish Airlines: triple miglia con Accor

Ottima promozione riservata ai clienti Accor iscritti anche al programma Miles&Smiles di Turkish Airlines. Fino al 30 aprile 2016 infatti... Leggi
Accor Hotel: bonus per soggiorni in Olanda

Accor Hotel: bonus per soggiorni in Olanda

Nuova promozione Accor Hotel per soggiorni in Olanda. Tutti i clienti Le Club AccorHotels che si iscriveranno alla promozione potranno ottenere... Leggi
The Hotel collection – by American Express

The Hotel collection – by American Express

Per tutti i possessori di American Express Oro (ma penso valga anche per la Platino) segnalo la nuova iniziativa: “The... Leggi
Accor: punti x4

Accor: punti x4

Accor ha rinnovato la promozione che permette di ottenere 4 volte i punti base per soggiorni presso i nuovi hotel. La nuova... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Viaggio in Islanda fai da te (prima parte)

Viaggio in Islanda fai da te (prima parte)

Quest’estate abbiamo deciso di regalarci un viaggio in Islanda, uno degli Stati del nord Europa che ancora non avevamo avuto… Leggi

IHG Accelerate Autunno 2019

IHG Accelerate Autunno 2019

Costi viaggio in Islanda.

Costi viaggio in Islanda.

Recensione Icelandair: la nostra esperienza in economy

Recensione Icelandair: la nostra esperienza in economy