Probabilmente lo avete capito, viaggiare è una mia grande passione. Per questo motivo quando non sono in viaggio, spesso partecipo comunque a discussioni su tale argomento.

Sono infatti attivo su vari forum, alcuni settoriali come milionedimiglia, altri più generici, come possono essere quelli di tripadvisor oppure su vari gruppi dedicati ai viaggi presenti su facebook.

Lo faccio perchè mi piace l’argomento, e se posso aiuto volentieri chi ha bisogno con qualche indicazione, o comunque si possono trovare molte discussioni interessanti, che ti fanno scoprire cose nuove.

Allo stesso tempo però ho notato che molto spesso utenti più o meno alle prime armi fanno sempre le stesse domande ed ho quindi pensato  di raccogliere in questo articolo almeno quelle “base” a cui si può dare già una risposta.

Prima di procedere però mi preme sottolineare una cosa, relativa soprattutto ai forum di discussione. TUTTI hanno una funzione di ricerca sugli argomenti trattati.

Provate quindi ad usare tale funzione prima di fare vostra domanda, se il forum è molto frequentato al 80% troverete già una discussione sull’argomento che vi interessa, e forse anche la risposta.

Vi garantisco che chi gestisce i forum (molti lo fanno gratis e per passione) sono stanchi di dover rispondere alle persone con frasi del tipo “c’è già una discussione aperta qui…” oppure “trovi la risposta in questa discussione di due giorni fa… ”

Di seguito potete in ogni caso trovare alcune fra le domande più comuni, relative ai viaggi in generale, e soprattutto trovate la risposta o il link a dove trovarla.  Le domande sono naturalmente solo degli esempi, potete sostituire la destinazione indicata con qualsiasi altra a vostra scelta, la risposta non cambia.

Come vi ho detto queste sono domande generiche sui viaggi, per una serie di domande (e risposte) più specifiche sui voli oppure sugli autonoleggi e le modalità di guida all’estero vi rimando agli articoli dedicati ai singoli argomenti.

 

Domande generiche sui viaggi

Per andare in Inghilterra serve il passaporto?

Per sapere se vi servirà o meno avere il passaporto per raggiungere una determinata destinazione vi consiglio di controllare sul sito viaggiare sicuri gestito dalla Farnesina (il Ministero degli Affari Esteri). Per ogni Stato vi verranno fornite tutte le informazioni relative ai documenti necessari, se serve il passaporto oppure se basta la carta di identità,  etc. Il sito è aggiornato costantemente, quindi anche in caso cambiasse qualcosa dovreste trovare tutte le info corrette… sempre.

Già che siete sul sito e vi state informando del passaporto, controllate eventuali requisiti di validità “residua” del passaporto stesso. Molti Stati richiedono che il passaporto al momento dell’ingresso abbia almeno ancora 3/6 mesi di validità. Verificate quindi bene la scadenza dei vostri documenti.

Se invece scoprite che in via teorica, vi basta la carta d’identità, leggete comunque la pagina dedicata agli approfondimenti sui documenti, dove fra le altre cose si può leggere:

“….si segnala che alcuni Paesi ancora non accettano la carta d’identità elettronica…”,  oppure,  “…si segnala che spesso comportano notevoli disagi (fino al respingimento in frontiera) sia le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro apposto dal Comune di appartenenza, sia quelle in formato elettronico rinnovate con il foglio di proroga rilasciato dal Comune, sia le carte d’identità la cui validità sia stata prorogata fino al giorno della propria data di nascita…”

 

Per andare a Dubai mi serve il visto?

Sul sito indicato poco sopra trovate anche tutte le informazioni relative al visto sia che si tratti di un viaggio turistico sia che si tratti di un viaggio di affari. Nel caso serva il visto troverete anche tutte le informazioni su come e dove richiederlo.

 

Cos’è l’ESTA? Come di fa l’ESTA?

L’ Electronic System for Travel Authorization (ESTA) è un’autorizzazione elettronica che può essere richiesta per entrare negli Stati Uniti, in sostituzione del visto.  Attenzione “può essere richiesta” significa che potete scegliere se richiedere l’ESTA o richiedere il visto normale, ma uno dei due documenti è necessario, altrimenti non entrate sul territorio americano, e probabilmente non vi fanno nemmeno salire sull’aereo.

E’ un permesso che va richiesto via internet. Non complicatevi la vita, fatelo tramite il sito ufficiale (è anche in italiano) inutile passare da intermediari.

Sul sito ufficiale trovate, nella sezione assistenza, anche tutte le spiegazioni del caso, chi lo può richiedere, come fare, i tempi etc.

Da notare in particolare che per poterlo richiedere dovete essere cittadini di uno stato che partecipa al programma (l’Italia è compresa), è valido solo per viaggi di massimo 90 giorni, e soprattutto VA richiesto in tutti i casi in cui “mettete piede” su suolo americano… quindi anche se solo fate uno scalo negli USA, per qualsiasi altra destinazione e non uscite dall’aeroporto, in ogni caso dovete avere l’ESTA (o il visto).

Il sistema di richiesta è comunque semplice, alcune schermate in cui dovrete fornire i vostri dati anagrafici, il numero di passaporto e rispondere ad un pò di domande.

Da notare che ho detto “il numero di passaporto”, l’ESTA è legato la numero di passaporto, quindi lo potrete compilare solo una volta che avrete il passaporto stesso. Se cambia il numero di passaporto perchè scade o altro, dovrete rifare la richiesta di ESTA.

Le domande che vi vengono fatte sono in buona parte “strane”, del tipo “Intende svolgere, o ha mai svolto, attività terroristiche, di spionaggio, di sabotaggio o genocidio?” “Fa uso di droghe?” comunque nella maggior parte dei casi non dovreste avere grossi problemi… però fate attenzione a dare le risposte corrette.

ATTENZIONE, se non ricordo male viene anche chiesto se avete mai viaggiato in Iran, Iraq, Siria o Sudan dopo il 1 marzo 2011. Se la risposta è si temo dovrete fare la procedura per richiedere il normale visto.

 

Per andare in Myanmar devo fare qualche vaccinazione?

Indovinate un pò la risposta è…. trovate le info relative alla situazione sanitaria, alle vaccinazioni obbligatorie e a quelle consigliate nella sezione apposita del sito viaggiare sicuri di cui si diceva sopra.

 

E’ rischioso andare in Messico ?

Ancora una volta, in parte la risposta la trovate nel solito sito, nella sezione sicurezza. C’è da dire però che leggendo tale sezione probabilmente sarete invogliati a starvene chiusi in casa… Se parlano di scippi o furti, si ok, possono esserci e probabilmente alcune zone sono più a rischio di altre, comunque non è che se girate in Italia non rischiate che vi rubino qualcosa…

Vale sempre il consiglio di evitare a prescindere le zone che possono essere a rischio, ovunque voi siate nel mondo, di solito le periferie delle grandi città, soprattutto di notte.

Cercate anche di mantenere sempre un “profilo defilato”, possibilmente evitate di mettere in mostra l’anello con diamanti o la vostra fotocamera reflex da 20.000€ soprattutto in quei Paesi a reddito molto basso, dove magari il costo di un iphone equivale ad un anno di reddito…. tenete tutto in borsa/zaino/tasca e usatele solo se serve… i gioielli potete lasciarli a casa, o almeno nella cassetta di sicurezza in hotel.

Per chi ama la vita notturna (ma vale anche in Italia) se evitate di riscaldare gli animi e causare risse è meglio e se vedete che tira una brutta aria… cambiate locale.

 

Che tempo fa a Lisbona?

Le problematiche legate al meteo sono un’altro di quegli argomenti che assillano molti viaggiatori. Si ok, il meteo è fondamentale e andare nel periodo giusto anche. Se volete andare a sciare in Alta Badia in agosto… la vedo dura che troviate neve, e anche se per caso fosse venuto qualche cm sulle cime, ve lo garantisco che gli impianti sono chiusi.

Tornando seri, quelle sul meteo sono domande che se pur a senso farsi, non capisco assolutamente perchè vengano poste nei forum o su facebook.

Al di là di chi fa domande molto vaghe a cui difficilmente si può rispondere, tipo, che tempo c’è in agosto in Grecia? Cosa vuoi che ti risponda la gente, tendenzialmente caldo con possibilità di nuvole e pioggia… rischio neve praticamente nullo.

Cerchiamo almeno di localizzare il più possibile il problema. Ok se volete farvi il tour completo dell’Australia dovete vedere il tempo medio un pò in tutte le zone, ma se volete andare a Miami, non chiedete mica che tempo fa negli USA… giusto (almeno spero)?

In ogni caso, ma perchè lo chiedete su un forum o su facebook? Nel 90% vi risponderà qualcuno che ci è stato 1 o 2 settimane, può essere stato molto fortunato o molto sfortunato. Al massimo, se siete fortunati  vi risponde invece qualcuno che caso strano va nello stesso posto (che a voi interessa) tutti gli anni ormai da 20 anni nello stesso periodo (che a voi interessa), o che ci vive e quindi vi può dare un’informazione un pò più valida dal punto di vista statistico… e sottolineo statistico.

Purtroppo gli aspetti meteo sono abbastanza variabili, non per nulla si parla di previsioni meteo, non di certezze, per cui l’unica cosa sensata che una persona può rispondervi è che nel tal posto in media negli ultimi x anni la temperatura è di y gradi, piove tanto/poco etc…

TUTTI dati questi che potete tranquillamente trovare da voi in pochi minuti facendo una ricerca su internet e consultando i siti specializzati che offrono questo tipo di dato storico o di previsioni a medio/breve termine se volete sapere cosa vi aspetterà la prossima settimana in vacanza.

 

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 votes, average: 4,50 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Alitalia – Intesa SanPaolo bonus

Alitalia – Intesa SanPaolo bonus

Fino al 31 luglio è possibile richiedere la carta di credito emessa da Intesa San Paolo in collaborazione con Alitalia... Leggi
Siti web per la ricerca di voli premio

Siti web per la ricerca di voli premio

Come molti di voi sanno, trovare un volo premio non è sempre un’operazione semplicissima. A qualsiasi programma frequent flyer voi... Leggi
Marriott: 1000 punti bonus a soggiorno

Marriott: 1000 punti bonus a soggiorno

Nuova promozione Marriott valida per soggiorni dal 29 giugno al 2 settembre  presso gli hotel Moxy partecipanti in Italia, Germania, ... Leggi
Pointshound 10000 miglia Finnair Plus bonus

Pointshound 10000 miglia Finnair Plus bonus

Points Hound spesso, in collaborazione con le varie compagnie aeree partner offre un interessante bonus di benvenuto per i nuovi... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Viaggio in Islanda fai da te (prima parte)

Viaggio in Islanda fai da te (prima parte)

Quest’estate abbiamo deciso di regalarci un viaggio in Islanda, uno degli Stati del nord Europa che ancora non avevamo avuto… Leggi

IHG Accelerate Autunno 2019

IHG Accelerate Autunno 2019

Costi viaggio in Islanda.

Costi viaggio in Islanda.

Recensione Icelandair: la nostra esperienza in economy

Recensione Icelandair: la nostra esperienza in economy