Che siano miglia aeree o punti di hotel, il modo più interessante per ottenerli è sicuramente quello di averli gratis (o quasi).

Naturalmente, e permettetemi di dirlo, purtroppo, i modi per avere punti/miglia gratis, soprattutto per noi italiani (capirete poi) non sono molti, e si riassumono principalmente in tre tipologie.

 

Presenta un amico

Alcuni programmi, soprattutto quelli alberghieri, una volta che vi siete iscritti vi permettono di invitare amici e conoscenti ad iscriversi al programma. Se l’amico che “presentate” si iscrive e soggiorna o vola con la compagnia voi guadagnate dei punti bonus, e quasi sempre anche l’amico guadagni dei punti una tantum.

Il sistema è sempre gratuito, a volte esiste un numero massimo di inviti che si possono fare, altre volte no. Non permette di guadagnare milioni di punti ma visto che sono gratis vale sempre la pena.

Una cosa è importante, l’invito, pur venendo fatto tramite il sito web è fatto a vostro nome, non invitate tutta la vostra rubrica di posta, invitate solo chi conoscete e sapete che è realmente interessato, non facciamo spam tanto per fare.

A volte negli articoli trovate i miei link di presentazione, se vi volete iscrivere e non avete amici che vi presentino fatelo tramite quei link, non costa nulla a nessuno e ci guadagniamo entrambi.

 

Carta di credito

Tutte le compagnie aeree e le catene alberghiere propongono delle “loro” carte di credito che offrono vari vantaggi:

  • all’atto della sottoscrizione vi verrà offerto un bonus in punti/miglia, spesso molto sostanzioso
  • usandole normalmente per le spese di tutti i giorni otterrete automaticamente punti/miglia nel relativo programma (ok, non è gratis, i soldi li spendete ma tanto sono spese che fareste comunque, e poi in Italia usare contanti è quasi reato, quindi una bella CC vale al pena averla)
  • offrono l’automatica iscrizione ad un “livello” maggiore di quello base (non sempre)
  • finché mantenete la carta “annullano” la scadenza dei punti/miglia (non sempre)

Tutto molto bello ma, ci sono alcuni fattori da considerare:

  • la carta di credito non è gratis, magari lo è il primo anno, ma poi c’è da pagare una quota annuale, controllate bene, considerate comunque che quasi sempre si può sottoscrivere per un anno, incassare il bonus di benvenuto e poi disdire a fine anno. Difficilmente però potrete rifare il “giochino” l’anno successivo. Il bonus di benvenuto solitamente è una tantum, ma non sempre. 🙂
  • i punti vengono accumulati su quel programma e solo lì. Se ad esempio attivate una carta di credito Alitalia – American Express i punti vengono guadagnati sul programma MilleMiglia, non su quello American express, da li non si muovono, e vige il regolamento di tale programma per quanto riguarda la scadenza punti/miglia
  • siamo in Italia, mentre la maggior parte delle compagnie sono straniere, per cui offrono carte di credito NON attivabili in Italia, anche se spesso sono pubblicizzate anche sulla versione italiana del sito web della società. Quindi a meno che non spostiate la residenza negli Stati Uniti (forse il paese più vantaggioso da questo punto di vista) dovete accontentarvi di poche offerte.

Dicevo poche, non “nessuna”, infatti ci sono alcune eccezioni, come naturalmente Alitalia,  vedrò di segnalarvele mano a mano che sono disponibili nella sezione “carte di credito” del sito.

Attualmente le carte carte di credito, disponibili in Italia, che permettono di ottenere miglia aeree sono:

 

Siti web

Sono solitamente siti per acquisti on-line, prenotazione di alberghi, sondaggi, che offrono miglia o punti se utilizzate i loro servizi.

La maggior parte, soprattutto quelli di sondaggi sono pensati per un pubblico americano e molti non accettano accessi internet dall’Italia, o registrazioni con indirizzi italiani, quindi sono sostanzialmente non utilizzabili da noi.

La maggior parte delle compagnie aeree, ed anche qualche gruppo alberghiero, offre comunque la possibilità di ottenere punti o miglia facendo acquisto sui rispettivi store on line. Verificate eventualmente se il vostro programma offre questo servizio anche per i residenti in Italia.

 

Sfruttare le promozioni

Se proprio non riuscite ad ottenere punti o miglia gratis, o comunque non vi bastano quelli che avete ottenuto potete sempre cercare di sfruttare le promozioni dei vari programmi fedeltà per cercare di ottenere un buon numero di punti bonus.

In questo caso però dovrete soggiornare in hotel,  volare o noleggiare un’auto. Dovrete quindi spendere del denaro, che probabilmente spendereste comunque ma utilizzando le promozioni giuste potreste avere un “ritorno” interessante.

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 votes, average: 5,00 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
HotelQuickly arriva in Giappone

HotelQuickly arriva in Giappone

Da alcuni giorni tramite l’applicazione HotelQuickly è possibile prenotare hotel anche in Giappone. Con l’aggiunta di questo stato ora il... Leggi
Programma Flyingblue – AirFrance/KLM

Programma Flyingblue – AirFrance/KLM

Il programma Flying Blue è, per chi non lo sa, il programma frequent flyer di Air France-KLM, e con oltre... Leggi
HotelTonight – prenotazioni

HotelTonight – prenotazioni

Del servizio di  Hotel Tonight vi ho già parlato in questi articoli. Oggi volevo semplicemente segnalarvi che da alcuni giorni... Leggi
HotelTonight arriva in Australia

HotelTonight arriva in Australia

E’ di questi giorni la notizia che finalmente HotelTonight ha attivato le prime convenzioni anche in Australia. Per ora gli... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Emirates Skywards: acquistare, trasferire o moltiplicare le miglia

Emirates Skywards: acquistare, trasferire o moltiplicare le miglia

In questo periodo ho ricevuto varie richieste di informazioni sulle miglia Emirates Skywards, in particolare sull’acquisto, motivo per cui ho… Leggi

Recensione EasyJet: la nostra recente esperienza

Recensione EasyJet: la nostra recente esperienza

No. 1 Lounge – Londra Heathrow T3

No. 1 Lounge – Londra Heathrow T3

Qantas Lounge – Londra Heathrow

Qantas Lounge – Londra Heathrow