Cosa sono i programmi frequent flyer lo abbiamo visto nell’articolo “introduzione ai programmi Frequent Fyer” rimane ora il dubbio: “a quale mi iscrivo“?
La risposta semplice potrebbe essere: “la compagnia con cui voli di più”, oppure, se voli poco “la compagnia aerea locale”.

Se nel primo caso non ci sono dubbi, se per esempio una persona vola molto, magari per motivi di lavoro, con KLM, sicuramente sarà conveniente iscriversi al programma frequent flyer di tale compagnia.

Se invece volate poco, magari solo per le vacanze, il problema della scelta del programma è più difficile da risolvere.

La cosa migliore è perdere un pò di tempo a leggersi i regolamenti dei singoli programmi frequent flyer delle compagnie aeree ponendo attenzione soprattutto a:

  • bonus di benvenuto: se una compagnia vi regala più miglia per il primo volo, perchè rifiutare?
  • regole di accumulo, miglia necessarie per premi, scadenza miglia: se volo poco, sono sicuro che riuscirò ad accumulare miglia sufficienti prima della scadenza?
  • facilità con cui posso accumulare miglia extra: solitamente le compagnie aeree hanno dei parner internazionali (tipo catene alberghiere) e partner locali (benzinai, compagnie telefoniche…) quindi cercate di capire quali sistemi potete sfruttare e quali no. Per fare un esempio: Alitalia permette di convertire punti Eni, Erg, Vodafone, Sky etc, tutte cose di normale utilizzo per noi italiani e che quindi diciamo ci possono permettere di “raccogliere” miglia con le spese di tutti i giorni, cosa non sempre possibili con le compagnie aeree straniere.
  • gli aeroporti  di partenza: quali sono le compagnie aeree che operano negli aereoporti vicino a dove abitate? Visto che probabilmente preferirete partire da quell’aereoporto, è forse inutile usare una compagnia che non opera lì.
  • le mete: dove vorresti andare con la compagnia aerea alla quale pensi di iscriverti? E’ inutile iscriversi al programma frequetn flyer di una compagnia aerea che regala migliaia di punti, riesco ad ottenerne milioni con le spese quotidiane, ma poi non posso usarli perchè voglio andare in qualche posto non raggiunto dalla compagnia aerea.

La cosa sembra difficile, ma per fortuna, almeno gli ultimi due punti, li potete quasi ignorare. Per nostra fortuna esistono le alleanze aeree. La maggior parte delle compagnie appartiene ad una di queste, per cui possiamo:

  • raccogliere punti volando con qualsiasi compagnia che appartenga alla stessa alleanza
  • utilizzare le miglia per biglietti premio/upgrade con qualsiasi compagnia che appartenga alla stessa alleanza

Dicevo che li potete “quasi” ignorare perchè in ogni caso il “guadagno” di miglia o i “costi” per richiedere premi spesso differiscono se usate voli della compagnia (più vantaggiosi) a cui appartiene il programma frequent flyer o voli di compagnie partner.

Non vi rimane quindi che studiare i programmi frequent flyer che credete vi possano interessare per poi decidere al meglio.

Il mio consiglio è di partire valutando il programma Millemiglia di Alitalia, essendo italiana  probabilmente avrete molte occasioni per usarla.

Se invece pensate che Alitalia non faccia al caso vostro potete valutare il programma Flying Blue di AirFrance e KLM oppure SkyMiles di Delta Airlines.

Alitalia, AirFrance/KLM e Delta fanno tutte parte dell’alleanza  Sky Team quindi potrete volare con le tre compagnie utilizzando uno solo dei programmi frequent flyer.

Per un paragone fra i tre o se avete dei dubbi nella scelta leggete l’articolo Skyteam – quale programma scegliere.

Rimanendo in ambito “europeo”, se non vi piace Sky Team e preferite Star Alliance il mio consiglio è di valutare il programma Miles & More di Lufthansa, che però vi anticipo subito è un ottimo programma se siete dei frequent flyer seri.

Infine, ma non per importanza, vi consiglio di valutare attentamente anche l’opzione Avios offerta dalle compagnie  British Airways e Iberia dell’alleanza One World e da altre compagnie non appartenenti a One World come possono essere Vueling e Air Italy.

Come vedete, pur rimanendo solo in ambito europeo (Delta esclusa) le opzioni sono molte, e in realtà sono anche di più perchè vi ho citato solo alcuni delle compagnie aeree europee.

Il discorso naturalmente si amplia moltissimo se iniziate a considerare anche i programmi frequent flyer delle altre compagnie aeree che operano a livello mondiale.

Per iniziare in ogni caso credo che la cosa migliore sia capire l’alleanza da scegliere, ricordando comunque che alcune compagnie non appartengono a nessuna alleanza, e fra queste c’è ad esempio Emirates e poi trovare il programma per voi migliore all’interno dell’alleanza.

Piccola nota “conclusiva”…….. nessuno vi vieta di iscrivervi a più programmi, magari di compagnie aeree che appartengono alle diverse alleanze.

Questo semplifica la scelta ma vi fa disperdere i punti, la cosa può non essere un problema, l’importante è che teniate bene a mente eventuali regole di scadenza delle miglia, in modo da mantenerle sempre attive.

 

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (3 votes, average: 4,67 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Programma Skymiles – Delta Airlines

Programma Skymiles – Delta Airlines

In questa pagina potete trovare tutte le informazioni su Delta Skymiles, il programma frequent flyer della compagnia americana Delta Airlines.... Leggi
Vueling Club – il programma Frequent Flyer di Vueling

Vueling Club – il programma Frequent Flyer di Vueling

Dopo l’articolo pubblicato sulla carta di credito Vueling Card, in vari mi avete contattato per chiedere informazioni sul programma frequent... Leggi
Programma Miles & More

Programma Miles & More

Il programma Miles & More è uno dei maggiori programmi frequent flyer europei, se non il più grande, ed è... Leggi
Skyteam – quale programma scegliere

Skyteam – quale programma scegliere

Scegliere il programma frequent flyer adatto non è semplice perchè le variabili in gioco sono molte e troverete centinaia di discussioni su... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

The Flight Club

The Flight Club

Si lo so, non bisognerebbe fare pubblicità alla “concorrenza”, però, volevo avvisarvi che domani sarà ufficialmente online il nuovo sito… Leggi

Covid-19 e hotel: aggiornamenti sui programmi fedeltà alberghi

Covid-19 e hotel: aggiornamenti sui programmi fedeltà alberghi

Programma Millemiglia Alitalia prorogato a dicembre 2021

Programma Millemiglia Alitalia prorogato a dicembre 2021

Radisson 100% di punti bonus

Radisson 100% di punti bonus