Per festeggiare i 100 anni il gruppo Hertz offre a tutti i clienti la possibilità di ottenere uno sconto fino al 25% sui noleggi effettuati in Italia e nel mondo.

Lo sconto è valido per noleggi prenotati entro il 22 gennaio 2018, con ritiro dell’auto entro il 23 marzo 2018.

L’offerta è valida per noleggi di minimo due  e massimo quattordici giorni e per ottenere lo sconto, in fase di prenotazione è necessario utilizzare il codice di sconto CDP 866984

Attenzione, lo sconto non si applica a tasse, commissioni, sovrattasse, oneri di riconsegna in un’agenzia diversa da quella di ritiro ed extra opzionali come i seggiolini per bambini, i guidatori aggiuntivi e il carburante, che sono soggetti alle normali tariffe.

L’offerta inoltre non è cumulabile con altre offerte, sconti o promozioni.

Se nei prossimi giorni dovete prenotare dei noleggi con Hertz e siete interessati all’offerta, potete trovare tutti i dettagli nella pagina Festeggia i 100 anni di Hertz

Dai per primo un giudizio sull'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Accor hotels: punti bonus per noleggi con Hertz

Accor hotels: punti bonus per noleggi con Hertz

Nuova promozione per gli iscritti al programma LeClub di Accor interessati a noleggiare un’auto con Hertz. Fino al 31 agosto... Leggi
Le club Accor: punti bonus e sconti

Le club Accor: punti bonus e sconti

Di seguito segnalo alcune promozioni valide per i clienti Le Club Accor.   Sconto extra del 10%: valido per tutti... Leggi
Hertz promozione di primavera

Hertz promozione di primavera

Nuova promozione Hertz riservata ai soci “Gold Plus reward” Utilizzando il codice di sconto CDP 828875 si può risparmiare fino al... Leggi
Hertz 25 punti bonus gratuiti e altri bonus per noleggi

Hertz 25 punti bonus gratuiti e altri bonus per noleggi

Hertz lancia la nuova promozione “EU Winter Bonus 2016” per tutti i soci Hertz Gold Plus Reward che prevede la possibilità... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti