Chi segue frequent flyer italia lo sa già, un ottimo modo per risparmiare sui viaggi è volare gratis, sfruttando i programmi frequent flyer.

Per volare gratis con le compagnie aeree, a meno che non siate qualche persona particolarmente nota a cui regalano i voli, dovete raccogliere i punti (di solito denominati miglia) necessari per richiedere il volo premio.

Naturalmente le miglia le potete ottenere volando con la compagnia stessa, o in altri modi, uno dei più efficaci dei quali è sicuramente utilizzare una carta di credito che vi permetta con le normali spese di tutti i giorni di accumulare i punti sul vostro programma frequent flyer preferito.

In un recente articolo ho fatto un confronto, fra le varie carte di credito che permettono di ottenere miglia aeree, richiedibili in Italia.

Oggi volevo invece soffermarmi su alcuni aspetti della carta di credito Vueling Card che non avevo trattato quando vi ho presentato la carta, ormai parecchi mesi fa.

Per chi non avesse letto (o non si ricorda) l’articolo introduttivo sulla Vueling Card, rivediamo brevemente quali sono i principali vantaggi che la carta stessa offre.

 

Vantaggi principali

I principali vantaggi della Vueling Card sono:

  • 4000 punti Avios di benvenuto
  • 2 punti Avios per ogni euro speso in acquisti su Aer Lingus, British Airways, Iberia, Level, Air Italy (ex Meridiana) e Vueling
  • 1 punto Avios per ogni euro speso in altri acquisti
  • Check-in prioritario in aeroporto quando si vola con Vueling
  • 25% punti Avios bonus ogni volta che prenoti un soggiorno con Kaligo
  • status di Vueling Premium più veloce: solo 20 voli con Vueling invece dei 40 normalmente richiesti

Dopo aver visto i principali vantaggi offerti dalla carta, che ricordo è una carta di credito Visa, vediamo ora alcune altre informazioni di cui non vi avevo parlato nel precedente articolo.

Alcune di queste informazioni sono ottenibili sul sito Vueling Card, altre invece provengono dall’esperienza personale di alcuni utenti che mi hanno segnalato le cose, oppure da discussioni su alcuni forum a cui partecipo.

Altri modi per ottenere Avios

La carta permette di ottenere 1 punto (AVIOS) per ogni € prelevato presso gli sportelli ATM. Attenzione comunque, il prelievo di contanti con le carte di credito spesso non è fra le operazioni più “vantaggiose”. Tutte le carte di credito applicano dei costi abbastanza alti.

Nel caso della Vueling la commissione per il prelievo di contanti (anche da sportelli esteri) è il 4% dell’importo prelevato. Ciò significa che se voi prelevate 1000€ da un bancomat con la carta di credito, otterrete 1000 Avios, ma vi costeranno 40€ (la commissione sul prelievo).

Non credo sia il modo migliore per ottenere miglia, però se proprio siete nella necessità di prelevare contati presso gli ATM utilizzando una carta di credito, tanto vale utilizzare la carta Vueling, se, dopo aver verificato le commissioni delle altre carte che avete i costi sono simili.

La carta permette anche di ottenere AVIOS per l’acquisto di carburante…. o almeno dovrebbe permetterlo. Da regolamento non ho visto nulla che indichi il contrario, mentre altre carte di credito indicano chiaramente che l’acquisto di carburante non genera punti.

Per quanto riguarda la possibilità di ottenere avios anche tramite l’acquisto di carburante la cosa mi è stata confermata da alcuni utenti del forum, se qualcuno riscontrasse che non è vera me lo faccia sapere.

 

 

Carta Revolving o “a saldo”

La carta di credito Vueling Card nasce come carta revolving. E’ cioè una carta di credito che permette di saldare il debito accumulato nel mese a rate, invece che in un’unica soluzione.

Non è l’unica carta di credito che permette di effettuare questo tipo di operazione ma… si c’è un ma… ricordatevi che le carte di credito NON sono emesse da “associazioni di beneficienza”, sono emesse da società finanziarie, i soldi ve li prestano (vi permettono di pagare a rate) ma vi applicano un tasso di interesse.

Il tasso di interesse della Vueling Card, in opzione revolving non è basso, come non è basso il tasso applicato dalle altre carte di credito che permettono tale operazione. Se non strettamente necessario vi consiglio di utilizzare la carta come carta “a saldo”, cioè saldando il conto a fine mese, facendovi addebitare le spese sul vostro conto corrente.

Per farlo avete due modi, il primo, tenere la carta come nasce, cioè revolving, e ad ogni operazione che effettuare scegliere di pagare a saldo. Molti POS permettono questa scelta, però non so se tutti sono abilitati per gestirla. Potete comunque eventualmente convertire la spesa da revolving a “a saldo” anche tramite app, ma è un’operazione che va fatta di volta in volta, sulla singola spesa.

Avete comunque la possibilità in fase di attivazione della carta o dopo averla attivata di contattare l’assistenza e chiedere che ve la “trasformino” in carta a saldo una volta per tutte. Da quel momento la potrete utilizzare come una normale carta di credito, e a fine mese vi verrà addebitato sul vostro conto corrente la cifra spesa durante il periodo, senza più preoccuparvi dei tassi di interesse.

 

Massimale

Ho provato a verificare la documentazione ufficiale ma non ho trovato nessuna informazione a riguardo. Sembra comunque che la carta “nasca” con un massimale relativamente basso. Vari utenti del forum milionedimiglia che hanno richiesto la carta di credito Vueling Card dicono di aver avuto come massimale iniziale una cifra fra i 1.500 e i 2.000€.

Non sono pochi, ma naturalmente se volete ottenere molti avios dovete aver la possibilità di utilizzare la vostra carta di credito il più possibile per le normali spese e quindi dovrete cercare di aumentare il massimale.

Per farlo le strade percorribili sembra siano principalmente due. In fase di attivazione potete chiedere che vi venga aumentato, a volte lo concedono a volte no. Probabilmente se siete già clienti Agos con una “storia” alle spalle vi verrà concesso l’aumento subito senza grossi problemi.

Per chi invece non riesce ad averlo in una prima fase, o comunque non riesce a farselo alzare più di tanto l’unica strada è utilizzare la carta di credito per i primi mesi (sembra almeno 6) con il massimale che vi è stato assegnato, farvi un pò di storia come “buoni” clienti che saldano regolarmente e poi chiedere che vi venga aumentato.

 

Disclaimer: Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Articolo scritto sulla base di un accordo pubblicitario tra Avios Group Limited (AGL) e Frequent Flyer Italia volto alla promozione dei prodotti Avios. Lo scopo dei dati e delle informazioni relative ai prodotti citati è prettamente informativo e non rappresentano, in alcun modo, una sollecitazione all’investimento in strumenti finanziari. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili presso le singole società emettitrici.

 

Giudica l'articolo
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 votes, average: 4,83 out of 5)


Loading...
Potrebbe interessarti anche:
Qatar Airways companion: sconti fino al 40%

Qatar Airways companion: sconti fino al 40%

Vi segnalo un articolo comparso su Inside Flyer inglese in cui si parla della possibilità di ottenere fino al 40%... Leggi
Rocketmiles miglia aeree prenotando hotel

Rocketmiles miglia aeree prenotando hotel

Introduzione: cos’è e a cosa serve Rocketmiles Rocketmiles è un portale internet dove è possibile prenotare hotel in tutto il... Leggi
Le alleanze dei cieli ….obiettivo “elite status” Star Alliance

Le alleanze dei cieli ….obiettivo “elite status” Star Alliance

Sulle alleanze dei cieli si è gia’ scritto parecchio ( anche su questo sito troverai molti articoli dettagliati e ben... Leggi
Alitalia miglia bonus con Airberlin e Niki

Alitalia miglia bonus con Airberlin e Niki

Nuova promozione Millemiglia Alitalia per volare in Germania, Austria e Svizzera con Alitalia, AirBerlin e Niki. Fino al 30 giugno... Leggi

Autore:

FFItalia

Lo staff di Frequent Flyer Italia

Commenti

Matteo

28 settembre 2018

Buongiorno , vorrei segnalare che ho richiesto L aumento del massimale in fase di attivazione e L opzione di carta a saldo senza problemi , pur non essendo mai stato cliente Agos ; mi sto trovando molto bene con la carta

Answer

    FFItaliaAutore post

    28 settembre 2018

    Ottimo…grazie x il tuo riscontro 🙂

    Answer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più Letti